Telecom, traballa la poltrona di Gubitosi

La poltrona di Luigi Gubitosi in Telecom Italia è già a rischio. L‘ex commissario di Alitalia che il 18 novembre scorso è stato nominato amministratore delegato di Telecom Italia (Tim) potrebbe essere messo in discussione in seguito all’iniziativa assunta dalla francese Vivendi, il socio numero uno della società telefonica, con il 23,94% del capitale ordinario. […]

La “congiura” per portare Gubitosi in Telecom – Retroscena

Non ha risanato l’Alitalia, viene promosso alla guida di Telecom Italia. C’è la spinta delle banche, soprattutto Mediobanca, nel ribaltone che dovrebbe portare alla nomina di Luigi Gubitosi ad amministratore delegato del gruppo telefonico, l’ex monopolista oggetto di una privatizzazione sbagliata (firmata Prodi-Ciampi-Draghi), oggi con i conti in disordine e a rischio di spezzatino. Cda […]

Gubitosi vicino alla guida di Telecom

Il commissario di Alitalia Luigi Gubitosi potrebbe diventare amministratore delegato di Telecom Italia (Tim). L’operazione che non gli è riuscita nel marzo scorso potrebbe riuscire adesso, dopo che il consiglio di amministrazioni, a maggioranza, con il voto decisivo dei consiglieri espressi dal socio Elliott, il 13 novembre ha revocato le deleghe ad Amos Genish, l’a.d. […]

Gubitosi tenta il salto da Alitalia a Telecom

L’ingresso del Fondo Elliott nell’azionariato di Telecom Italia potrebbe scardinare il vertice del sofferente gruppo telefonico. Telecom non si è mai ripresa dopo la doppia scalata a debito subita dopo la privatizzazione, prima quella di Roberto Colaninno, appoggiato da Massimo D’Alema, poi quella di Marco Tronchetti Provera, espressione dei cosiddetti “poteri forti” della finanza, ovvero […]

Quanto vale la mafia? Più di tutta la Borsa

La mafia, secondo l’ultima commissione parlamentare antimafia (presidente Giuseppe Pisanu), avrebbe un fatturato, cioè ricavi pari a 150 miliardi di euro all’anno. C’è chi sostiene che il fatturato sarebbe più basso. Sono stime, non siamo in grado di dirlo con esattezza. Ma prendendo per buone queste stime, possiamo affermare che con i suoi 150 miliardi […]

Tutti i soldi delle lobby italiane (compresa “Salviamo l’orso”)

Regole per le lobby. ll Parlamento ne discute da anni, senza mai concludere nulla. A Bruxelles già da cinque anni c’è un Registro europeo per la trasparenza dei gruppi d’interesse attivi presso il Parlamento europeo e la Commissione. Il registro è volontario. Sono iscritti 9.532 imprese, associazioni o enti, devono dichiarare anche quanto spendono per […]