Leonardo e la maxi-gara persa negli Usa – Retroscena

Questa è la storia di come l’industria italiana ha perso una grande opportunità di vendere all’estero un prodotto che è molto valido e competitivo. Il prodotto è un aereo militare, l’addestratore M-346, sviluppato dall’ex Aermacchi quando era privata (il jet è una creatura dell’ingegner Massimo Lucchesini), poi entrato nel portafoglio dell’industria pubblica Finmeccanica, ora Leonardo, […]

La “confessione” del manager che lascia Leonardo

Pubblico in questo articolo la lettera che mi ha inviato ieri via Facebook Alessio Facondo, capo della divisione Aerostrutture del gruppo Finmeccanica, ora Leonardo, la società controllata dallo Stato che produce elicotteri, aerei, armi, radar, satelliti, droni, apparecchiature elettroniche per la difesa. Da maggio 2015 l’ingegner Facondo, bresciano, è responsabile degli stabilimenti dell’aeronautica, tutti nel […]

L’elicottero di Leonardo negli Usa: il retroscena

Le vittorie hanno molti padri e giustamente i vertici di Leonardo-Finmeccanica esultano per la prestigiosa affermazione ottenuta con gli elicotteri negli Stati Uniti. Come è stato annunciato, l’aeronautica militare americana (Usaf) ha scelto l’elicottero Mh-139, modello basato sul bimotore Aw139 costruito dall’ex Finmeccanica (già AgustaWestland) e integrato nella parte avionica ed elettronica da Boeing, come […]

Leonardo, quella lettera di Profumo a Biraghi

La vicenda delle presunte irregolarità nella “cyber security” dell’ex Finmeccanica (ora Leonardo) non finisce di riservare sorprese. La novità è che l’accusato principale, Andrea Biraghi, il potente capo della divisione “cyber” che ha dato le dimissioni il 28 giugno, dopo essere stato sospeso per 50 giorni in seguito alle contestazioni disciplinari mosse dalla società, ha ottenuto […]

Leonardo, un manager scozzese alla divisione dello scandalo

Un manager scozzese è il nuovo capo della divisione “cyber security” di Leonardo-Finmeccanica, la divisione dello scandalo che ha portato pochi giorni fa  alla cacciata dell’ex capo (Andrea Biraghi, formalmente si è dimesso) e al licenziamento del capo degli acquisti (Stefano Orlandini). Alessandro Profumo ha scelto Norman Bone, il capo della divisione Sistemi avionici e […]

Scandalo cyber security Leonardo, fuori anche Biraghi

Si allarga lo scandalo della “cyber security” di Leonardo, l’ex Finmeccanica. E’ caduta la seconda testa nel gruppo aerospaziale e della difesa, quella più importante. Si è dimesso ieri l’accusato principale, Andrea Biraghi, uno dei principali manager del gruppo, a capo della divisione Sistemi per la sicurezza e le informazioni, detta “cyber security”. Dimissioni solo […]

Leonardo, Biraghi scarica sui collaboratori

Si è difeso con il  classico: “Io no ne sapevo nulla. Semmai se ci fossero delle irregolarità chiedetelo alla mia prima linea di collaboratori”. Andrea Biraghi, il capo della divisione Sistemi per la sicurezza e informazioni di Leonardo messo sotto accusa da un’indagine interna (audit) per presunte irregolarità nei rapporti con alcuni fornitori, ha respinto […]

Profumo di nomine nell’ex Finmeccanica

Neanche il tempo di celebrare i 70 anni dell’ex Finmeccanica, che ora si chiama Leonardo, ma a chiamarla così sono solo il “ferroviere” Mauro Moretti e pochi altri. Alessandro Profumo è pronto a varare una nuova riorganizzazione in piazza Monte Grappa. L’ex banchiere chiamato da Paolo Gentiloni a guidare il gruppo delle armi e dell’aerospazio […]