Nomine allo sprint. Per Cdp c’è anche Siniscalco

E’ l’ora delle decisioni per le nomine delle grandi società pubbliche. Cdp, la cassaforte che gestisce 275 miliardi di euro del risparmio postale, soldi dei risparmiatori per intenderci, e Ferrovie dello Stato, la principale azienda italiana per investimenti, che dovrà gestire una fetta importante dei fondi europei del Pnrr, 28 miliardi che potrebbero lievitare a […]

Vaccini AstraZeneca, stop in nove paesi (anche Italia) dopo morti sospette

Alcuni vaccini contro il Covid-19 posso essere pericolosi per la salute e provocare la morte? Cerchiamo di mettere ordine nelle notizie frammentate delle ultime ore, in seguito alla decisione delle autorità sanitarie di almeno nove Stati europei, compresa l’Italia, che hanno sospeso in via precauzionale la somministrazione di alcuni vaccini di AstraZeneca. Decisione presa in […]

Leonardo, Profumo esulta per Cingolani ministro

Capita molto di rado che un dirigente di una grande azienda sia proiettato direttamente dal suo ruolo alla grande ribalta politica, soprattutto in un “governo di alto profilo” come quello che, secondo l’auspicio del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha avuto l’incarico di formare Mario Draghi. Ministro nel “governo di alto profilo” Nel governo Draghi […]

Leonardo, atterra Amoroso e Vittorioso vola in…

C’è chi arriva dal settore farmaceutico (ma senza i vaccini) e chi fa un volo nello spazio. C’è l’impronta di Roberto Cingolani nell’ultimo giro di nomine in casa Leonardo, meglio conosciuta come Finmeccanica. In piazza Monte Grappa, semidesertificata dallo smart working, è finalmente atterrato Stefano Amoroso, il nuovo direttore della comunicazione, la cui nomina è […]

Calcio, la scalata del commercialista Fininvest e il conflitto d’interessi

Un uomo Fininvest fa irruzione nelle grandi manovre per il potere del calcio. Non è Adriano Galliani, fedelisssimo di Silvio Berlusconi, senatore di Forza Italia e amministratore delegato dell’Ac Monza. Parliamo di Ezio Maria Simonelli (nella foto in apertura), un professionista che si muove dietro le quinte ma è detentore di un grande potere. Le […]

Nomine Fs, quel voto del presidente Castelli contro l’azionista

Alle Ferrovie dello Stato c’è un presidente che vota contro le indicazioni del proprio azionista, il ministero dell’Economia. E’ Gianluigi Castelli (nella foto in apertura), fisico, esperto di informatica, nato nel 1954. Nel 2016 è stato assunto in Fs con l’incarico di Direttore centrale Innovazione e Sistemi informativi e il 30 luglio 2018, in pieno […]