Mediaset va in Olanda, gli stipendi dei vertici

Mediaset trasferisce la sede legale in Olanda e così la società che fa capo a Silvio Berlusconi pagherà meno tasse. Ricordiamo che il leader di Forza Italia nel 2013 è stato condannato in via definitiva per frode fiscale per la compravendita di diritti televisivi legata proprio a Mediaset, che faceva le operazioni attraverso società off-shore, cioè […]

Banca d’Italia, le buste paga dei vertici e lo “scatto” di Panetta

Un aumento di stipendio di 85.000 euro lordi all’anno. E’ scattato il 10 maggio per Fabio Panetta, nuovo direttore generale della Banca d’Italia, in seguito alla firma del Dpr del 3 maggio scorso, un Decreto del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Panetta premiato Le nuove nomine del Direttorio della Banca d’Italia approvate, dopo un lungo […]

Banca d’Italia, aumentano gli stipendi dei dipendenti

Aumentano gli stipendi dei dipendenti della Banca d’Italia. Anno dopo anno, l’aumento della busta paga è una costante per i quasi 7mila dipendenti della Banca centrale. Il contratto di lavoro della Banca d’Italia è il migliore tra le istituzioni. Infatti anche altri enti cercano di agganciarsi a via Nazionale. Per esempio la Consob, la commissione […]

Lo stipendio d’oro di Descalzi all’Eni

Il cane a sei zampe quando si guarda la busta dell’amministratore delegato diventa il cane a sei zeri. Il 2018 è stato un anno d’oro per Claudio Descalzi, il manager dell‘Eni che nel 2014 è stato nominato amministratore delegato dal governo Renzi e tre anni dopo confermato dal governo Gentiloni. Lo stipendio monetario ricevuto da […]

La superbusta paga di Tronchetti Provera

Marco Tronchetti Provera viene spesso descritto come un grande manager. E viene intervistato da giornali importanti per chiedere la sua opinione sui massimi sistemi (un po’ meno sui suoi affari). Un esempio della bravura di Tronchetti è nello stabilire la busta paga. Soprattutto la sua. La vendita ai cinesi Quattro anni fa l’imprenditore milanese ha […]

Banca d’Italia, la busta paga dei vertici

E’ una battaglia di potere e di posti. L’attacco del M5S e della Lega alla Banca d’Italia ha bloccato il rinnovo dell’incarico di Luigi Federico Signorini, il cui mandato di componente del Direttorio e vicedirettore generale scade oggi, sei anni dopo la nomina. Il rinnovo di Signorini era stato proposto dal Consiglio superiore dell’istituto il […]

Sole 24 Ore, i soldi e le cariche di Garrone

Golf, caccia, pesca, tennis. Sono gli “interessi” dichiarati nel curriculum da Edoardo Garrone, 56 anni, l’imprenditore genovese che ieri è stato nominato presidente del Sole 24 Ore, il gruppo editoriale controllato dalla Confindustria. La passione per la Sampdoria Garrone è presidente del gruppo Erg, un’azienda ricca, quotata in Borsa, si occupa di energia, fu fondata […]

Il Sole 24 Ore/3 – Le spese e la buonuscita di Napoletano

Acquisti con la carta di credito aziendale “non corredati da adeguata documentazione di supporto”. Costi per servizi di autista “manifestamente incongrui”. Rimborsi spese “la cui natura o documentazione di supporto risulta essere non conforme alle procedure aziendali”. Sono alcune delle “anomalie” che la società di consulenza incaricata dal Sole 24 Ore, PricewaterhouseCoopers (PwC), ha riscontrato […]