Eni, lo stipendio di Descalzi

Claudio Descalzi ha almeno cinque milioni e 700mila ragioni per tenerci ad essere confermato amministratore delegato dell’Eni. E’ lo stipendio che ha ricevuto l’anno scorso (in euro, al lordo delle tasse) e che potrà continuare a ricevere nei prossimi tre anni. Il manager milanese è riuscito a ottenere la conferma dal governo Pd-M5S dopo un […]

Nomine, ultimi sussulti, in Borsa giù Eni, Enav e Terna

La guerra delle nomine è all’ultimo atto. Il ministero dell’Economia ufficializzerà oggi le liste con i candidati ai nuovi cda delle “sette sorelle” che dovranno rimanere in carica per tre anni. Dal Mef non ci sono comunicazioni ufficiali né conferme sull’orario. Di solito la pubblicazione delle liste viene fatta dopo la chiusura della Borsa, quindi […]

Leonardo, le manovre nello spazio e il M5S

Il gruppo Leonardo, che sta mandando avanti produzioni strategiche nell’aerospazio e difesa al rallentatore per tutelare la salute dei lavoratori dal Coronavirus (e non tutto fila liscio, come dimostra lo sciopero della scorsa settimana) ha annunciato la sostituzione dell’amministratore delegato di Thales Alenia Space Italia (Tasi), la principale azienda spaziale italiana, che ha 2.300 dipendenti […]